Coltivazioni Tipiche

Elemento centrale dell'economia agricola di Chiusanico è sempre stata quella della tipica e antichissima pianta mediterranea che è l'ulivo, forse introdotta nelle nostre Valli, prima del 1000, dai Benedettini di S. Pietro in Carpeneta. La varietà considerata più pregiata è la "Taggiasca"

Il soleggiamento favorisce pure la coltura della vite. Il vitigno tradizionale di gran lunga prevalente è da secoli (ed è tuttora) il cosiddetto "Ormeasco", una varietà di Dolcetto di verosimile origine piemontese, come peraltro suggerito dal nome.

I pascoli hanno fornito, ed in parte continuano a fornire su una ormai ridotta base famigliare, il latte ed i suoi prodotti tradizionali, tra cui un eccellente formaggio vaccino (Toma) e pecorino, non aggressivo, ma insieme gustoso e delicato.

Continua in questa categoria: « Colori e Profumi La Fauna »

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.